LOADING

Type to search

Games Week & Cartoomics di Milano: gli ospiti confermati

Share

Tutte le ultime novità sull’edizione 2022 della Milan Games Week & Cartoomics, che tornerà a Rho-Fiera Milano dal 25 al 27 novembre

Videogiochi, fumetti, cinema e animazione non sono più media separati, ma si incontrano per un’esperienza immersiva del tutto inedita.  È con questo spirito che il fumettista e illustratore Emiliano Mammucari ha ideato il manifesto ufficiale della nuova Milan Games Week & Cartoomics. L’evento,  tra i più importanti in Italia per il settore dei videogame e dei fumetti, tornerà da venerdì 25 a domenica 27 novembre 2022.

Milan Games Week & Cartoomics: le novità dell’edizione 2022

I biglietti sono già in vendita, la location sarà come sempre il tradizionale quartiere espositivo di Rho-Fiera Milano. A cambiare sarà lo spazio dedicato all’evento, ancora più ampio, così come saranno ancora più numerosi gli special guest attesi – gli Heroes.

Manifesto Milan Games Week Cartoomics 2022

Heroes: gli ospiti attesi per la Milan Games Week & Cartoomics 2022

Oltre al già citato Emiliano Mammucari, tra gli ospiti che hanno già dato la loro conferma alla Milan Games Week & Cartoomics 2022 c’è Troy Baker, uno dei più grandi attori del mondo dei videogame. Alla tre giorni di novembe ci sarà anche Andrea Pessino, italiano trapiantato in California, co-founder e responsabile ricerca dello Studio Ready At Dawn, studio acquisito da Meta nel 2020 per sviluppare nuovi giochi per Oculus VR. Ci sarà anche il maestro Austin Wintory, che ha recentemente festeggiato il 10° anniversario di Journey riorchestrando i brani della colonna sonora da lui composta per l’iconica avventura lanciata nel 2012 su PlayStation 3. Tra gli Heroes anche Andrea Chiarvesio, autore e game designer noto ai più per il successo globale ottenuto con il gioco da tavolo Kingsburg.

Tags:

You Might also Like

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *